FREQUENTLY ASKED QUESTIONS

  • 10 COSE DA SAPERE
    Perché è consigliato bere MANTRA COLD PRESSED JUICES

    1- L’importanza della pressatura a freddo

    Il succo pressato a freddo si ottiene utilizzando macchinari particolari che si basano sul principio della pressa idraulica e che esercitano una duplice azione: prima frantumano l’alimento e poi lo pressano. Questo procedimento garantisce la miglior qualità di succo che si possa ottenere dalla frutta e dalla verdura.

     

    2- Il principio fondamentale

    Poiché le macchine non generano nessun tipo di calore, il cold pressed juice, mantiene tutte le vitamine, minerali ed enzimi intatti. È ricco di valori nutritivi, ha un colore intenso ed un ottimo sapore.

     

    3- La presenza di ossigeno

    I cold pressed juices mantengono un alto contenuto di ossigeno che aiuta anche la respirazione dell’epidermide.

     

    4- La differenza tra pressatura a freddo e centrifuga/estrattore

    L’uso della centrifuga crea un calore che distrugge fino all’ 80% gli enzimi e le proprietà nutritive presenti negli alimenti.

    Perché allora ingerire una bevanda quando non ha più l’apporto di vitamine, minerali ed enzimi che quella stessa frutta e verdura avevano prima di essere centrifugate?

    Meglio assumerle in forma solida.

    Gli estrattori attualmente in commercio funzionano con dei meccanismi che ruotano più lentamente della centrifuga e sviluppano meno calore, ma sufficiente per alterare comunque certi enzimi, vitamine e sali minerali degli alimenti. Questo non succede con i cold pressed juices perché non viene generato calore e pertanto tutte le proprietà rimangono intatte.

    In un succo cold pressed si ha il 42% in più di vitamina C rispetto a una centrifuga, e il 60% in più di vitamina A.

     

    5- Un cold pressed juice può sostituire un pasto?

    Certamente. Ogni bottiglietta da 500 ml di cold pressed juice contiene circa 1.5 kg di frutta/verdura pressata a freddo con tutti gli elementi nutritivi di vitamine e minerali intatti ed anche con enzimi vivi. Un pasto così non è da tutti!

     

    6- Perché bere i cold pressed MANTRA?

    Nei cold pressed juices i nutrienti possono venire assorbiti in tempi molto più rapidi rispetto a quanto avviene  durante la digestione di un pasto solido.

    I cold pressed juices sono eccezionali per gli atleti, in quanto gli alimenti nutritivi entrano subito in circolo nel sangue.

    Più è alto il consumo di succhi in un individuo e minore è il rischio di infiammazioni, dolori, aumento o diminuzione di peso, crampi muscolari e allergie. Inoltre i cold pressed juices sono eccellenti per calmare il sistema nervoso, equilibrare gli ormoni, rafforzare il sistema immunitario, accelerare il metabolismo e assicurare una vita più sana e felice!

     

    7- Dove vengono prodotti i cold pressed Mantra?

    Quando abbiamo iniziato nel Gennaio 2015, preparavamo i cold pressed Mantra nel laboratorio del ristorante Mantra raw vegan, a Milano. Ci siamo poi dovuti ingrandire e strutturare diversamente. Ora abbiamo realizzato l’intera linea di produzione dei cold pressed Mantra presso il nostro nuovo Juice Lab a Sesto San Giovanni (MI), dove tutti i giorni pressiamo la frutta e la verdura. Tanti sono gli accorgimenti che utilizziamo per garantire la miglior qualità di cold pressed juice: lavoriamo in una camera a pressione, tutta la linea di imbottigliamento è protetta e utilizziamo l’azoto per ridurre al minimo l’ossidazione del prodotto.

     

    8- Cosa non facciamo

    Non facciamo centrifughe, né tanto meno estratti. Solo succhi pressati a freddo, cold pressed, con tecnologie avanzate come quella della pressa idraulica. No a pastorizzazioni, né a conservanti.
    Non allunghiamo i succhi con acqua, non aggiungiamo zuccheri né dolcificanti. Non utilizziamo puree o concentrati  di frutta. Solo ingredienti freschi. Non utilizziamo il vetro per le bottiglie, perché la tecnologia dell’alta pressione non lo consente.

     

    9- Consigliati anche per i bambini

    I cold pressed MANTRA sono indicati anche per l’alimentazione di un bambino perché ricchi di sostanze nutritive fondamentali per la sua crescita. Vanno consumati, ovviamente, in aggiunta ai pasti e sono particolarmente adatti come merenda.

     

    10- Il detox: una scelta di purificazione

    I cold pressed juices sono ideali per chi voglia sperimentare i benefici della purificazione dell’organismo. Il detox consiste nel consumo di 6 bottiglie di succhi MANTRA al giorno, che possono sostituire per un breve periodo i pasti, poiché apportano all’organismo tutti i valori nutritivi necessari per sentirsi bene, per avere energia e per affrontare le giornate di lavoro.

    Un programma di purificazione aiuta il corpo ad accelerare i processi interni di guarigione dando anche agli organi un’occasione per prendere una pausa dal continuo stress cui sono quotidianamente sottoposti.

  • 10 MOTIVI PER INCOMINCIARE IL DETOX MANTRA
    Ricapitolando..

    1- È un nuovo giorno

    È un’opportunità per rompere le vecchie abitudini e riequilibrare il nostro organismo

     

    2- La motivazione

    Per incominciare ad impegnarsi verso un benessere fisico e un’alimentazione sana a lungo termine

     

    3- Pancia piatta

    La disintossicazione migliora la digestione e l’evacuazione

     

    4- Una primavera di energia

    Una migliore alimentazione apporta al nostro corpo una maggiore energia

     

    5-  Purificate il corpo

    La purificazione aiuta a diminuire il livello di sostanze inquinanti accumulate nell’organismo

     

    6- Eliminiamo il gonfiore

    Alimenti raffinati, alcol, zucchero e carni rosse molestano il funzionamento del metabolismo creando anche ritenzione idrica

     

    7- Vaccino naturale

    Purificarsi rafforza l’intero sistema immunitario

     

    8-  Sonno

    Si sperimenta un miglior sonno e una migliore lucidità mentale

     

    9- Consapevolezza

    Si prende coscienza della qualità dei cibi che ingeriamo

     

    10- Splendore

    Fare il percorso detox con una certa regolarità migliora la pelle e rafforza unghie e capelli


  • 20 DOMANDE PIÙ FREQUENTI SUL DETOX
    Tutto quello che desiderate sapere a proposito di un percorso Detox

    1- Quanto dura un cold pressed MANTRA?

    I cold pressed Mantra non sono pastorizzati e mantengono intatte al 100% le proprietà.

    Grazie al trattamento ad alta pressione (HPP) il Mantra juice si conserva per 30 giorni garantendo la stessa freschezza di quello appena pressato. L’alta pressione, inoltre, è in grado di eliminare la carica batterica di frutta e verdura, senza alterarne le proprietà nutrizionali e organolettiche.

     

    2- Gli ingredienti possono variare?

    Oltre alla produzione fissa e quindi disponibile per tutto l’anno, esiste un’offerta stagionale in base alla frutta e alla verdura del momento.

    Questo ci permette di essere creativi e di proporre nuovi cold pressed juices diversi durante l’anno in base al trascorrere dei mesi e delle stagioni.

     

    3-  Come comportarsi nel corso di un ciclo di purificazione?

    Iniziare un percorso di purificazione non significa dover mettere la propria vita in stand-by. Si può tranquillamente continuare con la routine giornaliera e lavorativa. Esistono diverse reazioni a questo percorso di purificazione. L’importante è ascoltare e assecondare il proprio corpo!

     

    4- Si può fare attività fisica?

    È fondamentale fare un’attività fisica, anche se moderata, durante il percorso detox, poiché la sudorazione aiuta ad eliminare le tossine. Se per alcuni gli esercizi di cardio e pesi risultano troppo intensi si consiglia di provare con yoga, pilates, lunghe passeggiate o nuotate.

     

    5- E l’evacuazione?

    L’evacuazione è di fondamentale importanza durante un periodo detox perché si eliminano tutte le sostanze tossiche accumulate nel corpo.

    Se si hanno difficoltà potete ricorrere anche ad una idrocolonterapia, altrimenti uno stimolo è rappresentato dall’idratazione; si può raddoppiare la quantità di acqua che si consuma durante una giornata, includendo infusi e  acque aromatizzate.

     

    6- E la pelle?

    La pelle è l’organo più esteso del corpo umano e quindi è essenziale prendersene cura. Seguire un percorso detox aiuta la pelle a ossigenarsi e a rigenerarsi.

    Per stimolare la circolazione del sangue e l’eliminazione delle tossine sarebbe bene massaggiare il corpo utilizzando una spazzola di setole morbide o un guanto di crine tutte le mattine prima della doccia.

     

    7- Si può bere alcol?

    Durante il periodo detox non è opportuno il consumo di bevande a contenuto alcolico, nè di bevande gassate.

     

    8- Si può bere caffè?

    Una tazza di caffè al giorno durante il periodo detox è consentita, sebbene non consigliata. Per ottenere i massimi benefici di purificazione sarebbe ideale eliminare bevande a base di caffeina e privilegiare acqua e infusi naturali.

     

    9- E in caso di gravidanza o allattamento?

    Prima di incominciare un percorso detox è consigliabile consultare il proprio medico oppure la nostra nutrizionista.

     

    10- Quanto dura un ciclo detox?

    La scelta della durata dipende dal motivo per cui si inizia a fare questo percorso: se è per uno stile di vita più sano, meglio pochi giorni con cicli più frequenti; se invece l’obiettivo è quello di una disintossicazione profonda, allora ciò richiede un periodo più lungo.

    Si consiglia, in base al proprio stile di vita, di fare una scelta realistica. Potete chiedere consiglio alla nostra nutrizionista.

     

    11- Come prepararsi al percorso detox?

    Uno o due giorni prima di incominciare il percorso detox consigliamo di bere molta acqua e di introdurre 4-5 porzioni di frutta e verdura nell’alimentazione giornaliera. Sarebbe inoltre opportuno limitare il più possibile il consumo di alimenti trattati.

     

    12- Cosa si deve mangiare dopo un percorso detox?

    Il passaggio dall’alimentazione liquida a quella solida è importante che venga fatto in modo corretto.

    Si consiglia di mangiare frutta e verdura cruda per la metà dei giorni del periodo detox effettuato, abbinati a qualche cold pressed Mantra per non distruggere gli effetti positivi della disintossicazione dell’organismo.

    Mantenere il consumo di almeno un succo al giorno sarebbe l’ ideale per garantire il giusto apporto di importanti nutrienti protettivi all’alimentazione giornaliera. I cibi crudi mantengono intatti minerali, vitamine e vivi gli enzimi.

    La scelta del crudo in alternativa al cotto sarebbe sempre da prediligere.

     

    13 – Il detox serve anche a perdere peso?

    È una questione strettamente individuale. Alcune persone saranno sorprese dalla perdita di peso, mentre altre saranno deluse. Comunque sia la perdita di peso non dovrebbe essere la motivazione primaria del percorso detox.

    L’obiettivo è concentrarsi sul benessere della propria persona per alcalinizzare il sistema corporeo ed eliminare le abitudini sbagliate.

     

    14- Ogni quanto affrontare un percorso detox?

    È una scelta strettamente personale.

    Si può fare con una frequenza di una volta alla settimana per un giorno, oppure una volta al mese per più giorni o durante i periodi di transizione da una stagione all’altra. È importante ascoltare e assecondare il proprio corpo!

     

    15- Gli effetti sul metabolismo?

    Il funzionamento del metabolismo trae benefici da un programma detox se, dopo il percorso, ci si alimenta correttamente.

     

    16- In che ordine bisogna bere i succhi detox?

    Non c’è un ordine preciso, il nostro è solo un suggerimento. È fondamentale assecondare le proprie esigenze e ascoltare sempre il proprio corpo, che difficilmente sbaglia.

     

    17- Come affrontare la fame nei giorni di detox?

    È fondamentale bere tanta acqua tra un succo e l’altro, perché quando il corpo è idratato viene meno il senso dell’appetito. Se a fine giornata si ha ancora fame aggiungere 1 o 2 succhi alla dieta giornaliera senza dover compromettere il percorso detox. L’obiettivo non è sentire fame, bensì nutrire il corpo con liquidi ricchi di proprietà nutritive quali vitamine, sali minerali ed enzimi vivi. Se si pratica una vita particolarmente attiva oppure si ha una statura più alta della media allora si avrà bisogno di consumare maggiori calorie durante la giornata; ad esempio una ragazza alta 1,60 m non avrà bisogno dello stesso apporto calorico di un ragazzo alto 1,90 m.

    Qualora si volesse ingerire qualcosa di solido optare per: cetriolo, sedano, carota o frutta fresca ad alto contenuto di acqua come melone, anguria, ananas.

     

    18- Come ci si deve regolare con la stanchezza?

    Ciascun individuo reagisce in maniera diversa.

    La disintossicazione comporta il dover sperimentare momenti di picco e di calo di energia perché è in atto una trasformazione che richiede energia per adattarsi. Se si è stanchi, occorre concedersi un po’ di riposo; questa situazione non durerà a lungo, il corpo si abituerà e presto diventerà più energico.

     

    19- Sono ammessi medicinali durante il detox?

    Si consiglia di consultare il medico o la nostra nutrizionista prima di incominciare un percorso detox.

     

    20- Se è vero che il nostro organismo si depura naturalmente, perché ricorrere al detox?

    È perfettamente vero che il nostro corpo è in grado di disintossicarsi naturalmente.

    Il nostro programma detox è un modo per prendersi una pausa, per staccarsi dalla quotidiana frenesia del mondo e per rivalutare le proprie scelte alimentari. La disintossicazione attraverso il consumo di cold pressed juices viene praticata da moltissimi anni, non è una moda, ma un metodo per riportare equilibrio al nostro corpo e alla nostra vita.

  • MANTRA E LO SPORT
    Cold pressed juices: come massimizzare i benefici del proprio workout

    Razionale scientifico

    I succhi Mantra ad alto contenuto di nutrienti di immediato assorbimento sono il completamento ideale di una sessione di allenamento.

    Prima: per garantire ai muscoli ciò di cui hanno bisogno per muoversi al meglio mantenere attivo il metabolismo

    Durante: per un prezioso apporto di liquidi, minerali ed energia. La fatica non si sente, l’allenamento dura più a lungo ed è più efficace

    Dopo: per contrastare l’ossidazione dei tessuti, reintegrare liquidi e minerali

    1) ZEN verde: apporta calcio, fondamentale per la funzionalità muscolare. Lo zenzero rende le articolazioni più mobili: perfetto prima di una sessione di yoga.
    2) AUM verde: apporta un’ottima quantità di calcio, fondamentale per la funzionalità muscolare.
    3) AIM verde: nel post-workout contrasta i radicali liberi prodotti, mantiene i tessuti giovani ed elastici
    4) YAM verde: migliora la funzionalità respiratoria, utile prima di un allenamento aerobico prolungato
    5) AUM rosa: nutrienti di pronta utilizzazione per il muscolo impegnato in attività di potenziamento
    6) ZEN giallo: antiossidante, migliora la flessibilità
    7) VAM giallo: reidratante ed energizzante, perfetto durante un allenamento aerobico prolungato
    8) AUM arancione: antiossidante ed antiinfiammatorio, utile nella ripresa degli allenamenti dopo uno stop
    9) ZEN arancione: antiossidante ed anti infiammatorio, combatte la rigidità muscolare
    10) AUM viola: prima e durante il workout aiuta a mantenere i tessuti ossigenati
    11) ZEN viola: ossigena i tessuti in movimento e ne diminuisce l’infiammazione
    12) AUM giallo: combatte la ritenzione idrica, esalta la tonicità della pelle ottenuta con il workout
    13) AIM giallo: reidratante e antiossidante
    14) KUSS: apporta preziosi minerali, combatte la ritenzione idrica e migliora la performance sportiva
    15) KOAL: utile per ottenere il massimo da un allenamento che avvenga subito dopo un pasto
    16) KRIM: anti infiammatorio, rimineralizzante, energetico, mantiene un corretto livello di zuccheri durante il workout
    17) KLIM: antiossidante, rimineralizzante e ossigenante, le sue proteine vanno a rafforzare il muscolo nel post workout
    18) GRIM: contiene proteine di buona qualità e preziosi minerali per chi si allena ad elevata frequenza
    19) VAM: reidratante, prolunga la durata dell’allenamento grazie ad una migliore funzionalità muscolare

  • 10 COSE DA SAPERE
    Perché è consigliato bere MANTRA COLD PRESSED JUICES

    1- L’importanza della pressatura a freddo

    Il succo pressato a freddo si ottiene utilizzando macchinari particolari che si basano sul principio della pressa idraulica e che esercitano una duplice azione: prima frantumano l’alimento e poi lo pressano. Questo procedimento garantisce la miglior qualità di succo che si possa ottenere dalla frutta e dalla verdura.

     

    2- Il principio fondamentale

    Poiché le macchine non generano nessun tipo di calore, il cold pressed juice, mantiene tutte le vitamine, minerali ed enzimi intatti. È ricco di valori nutritivi, ha un colore intenso ed un ottimo sapore.

     

    3- La presenza di ossigeno

    I cold pressed juices mantengono un alto contenuto di ossigeno che aiuta anche la respirazione dell’epidermide.

     

    4- La differenza tra pressatura a freddo e centrifuga/estrattore

    L’uso della centrifuga crea un calore che distrugge fino all’ 80% gli enzimi e le proprietà nutritive presenti negli alimenti.

    Perché allora ingerire una bevanda quando non ha più l’apporto di vitamine, minerali ed enzimi che quella stessa frutta e verdura avevano prima di essere centrifugate?

    Meglio assumerle in forma solida.

    Gli estrattori attualmente in commercio funzionano con dei meccanismi che ruotano più lentamente della centrifuga e sviluppano meno calore, ma sufficiente per alterare comunque certi enzimi, vitamine e sali minerali degli alimenti. Questo non succede con i cold pressed juices perché non viene generato calore e pertanto tutte le proprietà rimangono intatte.

    In un succo cold pressed si ha il 42% in più di vitamina C rispetto a una centrifuga, e il 60% in più di vitamina A.

     

    5- Un cold pressed juice può sostituire un pasto?

    Certamente. Ogni bottiglietta da 500 ml di cold pressed juice contiene circa 1.5 kg di frutta/verdura pressata a freddo con tutti gli elementi nutritivi di vitamine e minerali intatti ed anche con enzimi vivi. Un pasto così non è da tutti!

     

    6- Perché bere i cold pressed MANTRA?

    Nei cold pressed juices i nutrienti possono venire assorbiti in tempi molto più rapidi rispetto a quanto avviene  durante la digestione di un pasto solido.

    I cold pressed juices sono eccezionali per gli atleti, in quanto gli alimenti nutritivi entrano subito in circolo nel sangue.

    Più è alto il consumo di succhi in un individuo e minore è il rischio di infiammazioni, dolori, aumento o diminuzione di peso, crampi muscolari e allergie. Inoltre i cold pressed juices sono eccellenti per calmare il sistema nervoso, equilibrare gli ormoni, rafforzare il sistema immunitario, accelerare il metabolismo e assicurare una vita più sana e felice!

     

    7- Dove vengono prodotti i cold pressed Mantra?

    Quando abbiamo iniziato nel Gennaio 2015, preparavamo i cold pressed Mantra nel laboratorio del ristorante Mantra raw vegan, a Milano. Ci siamo poi dovuti ingrandire e strutturare diversamente. Ora abbiamo realizzato l’intera linea di produzione dei cold pressed Mantra presso il nostro nuovo Juice Lab a Sesto San Giovanni (MI), dove tutti i giorni pressiamo la frutta e la verdura. Tanti sono gli accorgimenti che utilizziamo per garantire la miglior qualità di cold pressed juice: lavoriamo in una camera a pressione, tutta la linea di imbottigliamento è protetta e utilizziamo l’azoto per ridurre al minimo l’ossidazione del prodotto.

     

    8- Cosa non facciamo

    Non facciamo centrifughe, né tanto meno estratti. Solo succhi pressati a freddo, cold pressed, con tecnologie avanzate come quella della pressa idraulica. No a pastorizzazioni, né a conservanti.
    Non allunghiamo i succhi con acqua, non aggiungiamo zuccheri né dolcificanti. Non utilizziamo puree o concentrati  di frutta. Solo ingredienti freschi. Non utilizziamo il vetro per le bottiglie, perché la tecnologia dell’alta pressione non lo consente.

     

    9- Consigliati anche per i bambini

    I cold pressed MANTRA sono indicati anche per l’alimentazione di un bambino perché ricchi di sostanze nutritive fondamentali per la sua crescita. Vanno consumati, ovviamente, in aggiunta ai pasti e sono particolarmente adatti come merenda.

     

    10- Il detox: una scelta di purificazione

    I cold pressed juices sono ideali per chi voglia sperimentare i benefici della purificazione dell’organismo. Il detox consiste nel consumo di 6 bottiglie di succhi MANTRA al giorno, che possono sostituire per un breve periodo i pasti, poiché apportano all’organismo tutti i valori nutritivi necessari per sentirsi bene, per avere energia e per affrontare le giornate di lavoro.

    Un programma di purificazione aiuta il corpo ad accelerare i processi interni di guarigione dando anche agli organi un’occasione per prendere una pausa dal continuo stress cui sono quotidianamente sottoposti.

  • 10 MOTIVI PER INCOMINCIARE IL DETOX MANTRA
    Ricapitolando..

    1- È un nuovo giorno

    È un’opportunità per rompere le vecchie abitudini e riequilibrare il nostro organismo

     

    2- La motivazione

    Per incominciare ad impegnarsi verso un benessere fisico e un’alimentazione sana a lungo termine

     

    3- Pancia piatta

    La disintossicazione migliora la digestione e l’evacuazione

     

    4- Una primavera di energia

    Una migliore alimentazione apporta al nostro corpo una maggiore energia

     

    5-  Purificate il corpo

    La purificazione aiuta a diminuire il livello di sostanze inquinanti accumulate nell’organismo

     

    6- Eliminiamo il gonfiore

    Alimenti raffinati, alcol, zucchero e carni rosse molestano il funzionamento del metabolismo creando anche ritenzione idrica

     

    7- Vaccino naturale

    Purificarsi rafforza l’intero sistema immunitario

     

    8-  Sonno

    Si sperimenta un miglior sonno e una migliore lucidità mentale

     

    9- Consapevolezza

    Si prende coscienza della qualità dei cibi che ingeriamo

     

    10- Splendore

    Fare il percorso detox con una certa regolarità migliora la pelle e rafforza unghie e capelli


  • 20 DOMANDE PIÙ FREQUENTI SUL DETOX
    Tutto quello che desiderate sapere a proposito di un percorso Detox

    1- Quanto dura un cold pressed MANTRA?

    I cold pressed Mantra non sono pastorizzati e mantengono intatte al 100% le proprietà.

    Grazie al trattamento ad alta pressione (HPP) il Mantra juice si conserva per 30 giorni garantendo la stessa freschezza di quello appena pressato. L’alta pressione, inoltre, è in grado di eliminare la carica batterica di frutta e verdura, senza alterarne le proprietà nutrizionali e organolettiche.

     

    2- Gli ingredienti possono variare?

    Oltre alla produzione fissa e quindi disponibile per tutto l’anno, esiste un’offerta stagionale in base alla frutta e alla verdura del momento.

    Questo ci permette di essere creativi e di proporre nuovi cold pressed juices diversi durante l’anno in base al trascorrere dei mesi e delle stagioni.

     

    3-  Come comportarsi nel corso di un ciclo di purificazione?

    Iniziare un percorso di purificazione non significa dover mettere la propria vita in stand-by. Si può tranquillamente continuare con la routine giornaliera e lavorativa. Esistono diverse reazioni a questo percorso di purificazione. L’importante è ascoltare e assecondare il proprio corpo!

     

    4- Si può fare attività fisica?

    È fondamentale fare un’attività fisica, anche se moderata, durante il percorso detox, poiché la sudorazione aiuta ad eliminare le tossine. Se per alcuni gli esercizi di cardio e pesi risultano troppo intensi si consiglia di provare con yoga, pilates, lunghe passeggiate o nuotate.

     

    5- E l’evacuazione?

    L’evacuazione è di fondamentale importanza durante un periodo detox perché si eliminano tutte le sostanze tossiche accumulate nel corpo.

    Se si hanno difficoltà potete ricorrere anche ad una idrocolonterapia, altrimenti uno stimolo è rappresentato dall’idratazione; si può raddoppiare la quantità di acqua che si consuma durante una giornata, includendo infusi e  acque aromatizzate.

     

    6- E la pelle?

    La pelle è l’organo più esteso del corpo umano e quindi è essenziale prendersene cura. Seguire un percorso detox aiuta la pelle a ossigenarsi e a rigenerarsi.

    Per stimolare la circolazione del sangue e l’eliminazione delle tossine sarebbe bene massaggiare il corpo utilizzando una spazzola di setole morbide o un guanto di crine tutte le mattine prima della doccia.

     

    7- Si può bere alcol?

    Durante il periodo detox non è opportuno il consumo di bevande a contenuto alcolico, nè di bevande gassate.

     

    8- Si può bere caffè?

    Una tazza di caffè al giorno durante il periodo detox è consentita, sebbene non consigliata. Per ottenere i massimi benefici di purificazione sarebbe ideale eliminare bevande a base di caffeina e privilegiare acqua e infusi naturali.

     

    9- E in caso di gravidanza o allattamento?

    Prima di incominciare un percorso detox è consigliabile consultare il proprio medico oppure la nostra nutrizionista.

     

    10- Quanto dura un ciclo detox?

    La scelta della durata dipende dal motivo per cui si inizia a fare questo percorso: se è per uno stile di vita più sano, meglio pochi giorni con cicli più frequenti; se invece l’obiettivo è quello di una disintossicazione profonda, allora ciò richiede un periodo più lungo.

    Si consiglia, in base al proprio stile di vita, di fare una scelta realistica. Potete chiedere consiglio alla nostra nutrizionista.

     

    11- Come prepararsi al percorso detox?

    Uno o due giorni prima di incominciare il percorso detox consigliamo di bere molta acqua e di introdurre 4-5 porzioni di frutta e verdura nell’alimentazione giornaliera. Sarebbe inoltre opportuno limitare il più possibile il consumo di alimenti trattati.

     

    12- Cosa si deve mangiare dopo un percorso detox?

    Il passaggio dall’alimentazione liquida a quella solida è importante che venga fatto in modo corretto.

    Si consiglia di mangiare frutta e verdura cruda per la metà dei giorni del periodo detox effettuato, abbinati a qualche cold pressed Mantra per non distruggere gli effetti positivi della disintossicazione dell’organismo.

    Mantenere il consumo di almeno un succo al giorno sarebbe l’ ideale per garantire il giusto apporto di importanti nutrienti protettivi all’alimentazione giornaliera. I cibi crudi mantengono intatti minerali, vitamine e vivi gli enzimi.

    La scelta del crudo in alternativa al cotto sarebbe sempre da prediligere.

     

    13 – Il detox serve anche a perdere peso?

    È una questione strettamente individuale. Alcune persone saranno sorprese dalla perdita di peso, mentre altre saranno deluse. Comunque sia la perdita di peso non dovrebbe essere la motivazione primaria del percorso detox.

    L’obiettivo è concentrarsi sul benessere della propria persona per alcalinizzare il sistema corporeo ed eliminare le abitudini sbagliate.

     

    14- Ogni quanto affrontare un percorso detox?

    È una scelta strettamente personale.

    Si può fare con una frequenza di una volta alla settimana per un giorno, oppure una volta al mese per più giorni o durante i periodi di transizione da una stagione all’altra. È importante ascoltare e assecondare il proprio corpo!

     

    15- Gli effetti sul metabolismo?

    Il funzionamento del metabolismo trae benefici da un programma detox se, dopo il percorso, ci si alimenta correttamente.

     

    16- In che ordine bisogna bere i succhi detox?

    Non c’è un ordine preciso, il nostro è solo un suggerimento. È fondamentale assecondare le proprie esigenze e ascoltare sempre il proprio corpo, che difficilmente sbaglia.

     

    17- Come affrontare la fame nei giorni di detox?

    È fondamentale bere tanta acqua tra un succo e l’altro, perché quando il corpo è idratato viene meno il senso dell’appetito. Se a fine giornata si ha ancora fame aggiungere 1 o 2 succhi alla dieta giornaliera senza dover compromettere il percorso detox. L’obiettivo non è sentire fame, bensì nutrire il corpo con liquidi ricchi di proprietà nutritive quali vitamine, sali minerali ed enzimi vivi. Se si pratica una vita particolarmente attiva oppure si ha una statura più alta della media allora si avrà bisogno di consumare maggiori calorie durante la giornata; ad esempio una ragazza alta 1,60 m non avrà bisogno dello stesso apporto calorico di un ragazzo alto 1,90 m.

    Qualora si volesse ingerire qualcosa di solido optare per: cetriolo, sedano, carota o frutta fresca ad alto contenuto di acqua come melone, anguria, ananas.

     

    18- Come ci si deve regolare con la stanchezza?

    Ciascun individuo reagisce in maniera diversa.

    La disintossicazione comporta il dover sperimentare momenti di picco e di calo di energia perché è in atto una trasformazione che richiede energia per adattarsi. Se si è stanchi, occorre concedersi un po’ di riposo; questa situazione non durerà a lungo, il corpo si abituerà e presto diventerà più energico.

     

    19- Sono ammessi medicinali durante il detox?

    Si consiglia di consultare il medico o la nostra nutrizionista prima di incominciare un percorso detox.

     

    20- Se è vero che il nostro organismo si depura naturalmente, perché ricorrere al detox?

    È perfettamente vero che il nostro corpo è in grado di disintossicarsi naturalmente.

    Il nostro programma detox è un modo per prendersi una pausa, per staccarsi dalla quotidiana frenesia del mondo e per rivalutare le proprie scelte alimentari. La disintossicazione attraverso il consumo di cold pressed juices viene praticata da moltissimi anni, non è una moda, ma un metodo per riportare equilibrio al nostro corpo e alla nostra vita.

  • MANTRA E LO SPORT
    Cold pressed juices: come massimizzare i benefici del proprio workout

    Razionale scientifico

    I succhi Mantra ad alto contenuto di nutrienti di immediato assorbimento sono il completamento ideale di una sessione di allenamento.

    Prima: per garantire ai muscoli ciò di cui hanno bisogno per muoversi al meglio mantenere attivo il metabolismo

    Durante: per un prezioso apporto di liquidi, minerali ed energia. La fatica non si sente, l’allenamento dura più a lungo ed è più efficace

    Dopo: per contrastare l’ossidazione dei tessuti, reintegrare liquidi e minerali

    1) ZEN verde: apporta calcio, fondamentale per la funzionalità muscolare. Lo zenzero rende le articolazioni più mobili: perfetto prima di una sessione di yoga.
    2) AUM verde: apporta un’ottima quantità di calcio, fondamentale per la funzionalità muscolare.
    3) AIM verde: nel post-workout contrasta i radicali liberi prodotti, mantiene i tessuti giovani ed elastici
    4) YAM verde: migliora la funzionalità respiratoria, utile prima di un allenamento aerobico prolungato
    5) AUM rosa: nutrienti di pronta utilizzazione per il muscolo impegnato in attività di potenziamento
    6) ZEN giallo: antiossidante, migliora la flessibilità
    7) VAM giallo: reidratante ed energizzante, perfetto durante un allenamento aerobico prolungato
    8) AUM arancione: antiossidante ed antiinfiammatorio, utile nella ripresa degli allenamenti dopo uno stop
    9) ZEN arancione: antiossidante ed anti infiammatorio, combatte la rigidità muscolare
    10) AUM viola: prima e durante il workout aiuta a mantenere i tessuti ossigenati
    11) ZEN viola: ossigena i tessuti in movimento e ne diminuisce l’infiammazione
    12) AUM giallo: combatte la ritenzione idrica, esalta la tonicità della pelle ottenuta con il workout
    13) AIM giallo: reidratante e antiossidante
    14) KUSS: apporta preziosi minerali, combatte la ritenzione idrica e migliora la performance sportiva
    15) KOAL: utile per ottenere il massimo da un allenamento che avvenga subito dopo un pasto
    16) KRIM: anti infiammatorio, rimineralizzante, energetico, mantiene un corretto livello di zuccheri durante il workout
    17) KLIM: antiossidante, rimineralizzante e ossigenante, le sue proteine vanno a rafforzare il muscolo nel post workout
    18) GRIM: contiene proteine di buona qualità e preziosi minerali per chi si allena ad elevata frequenza
    19) VAM: reidratante, prolunga la durata dell’allenamento grazie ad una migliore funzionalità muscolare

0

Il tuo carrello